mercoledì 13 ottobre 2010

Tramezzino “zeneize” (genovese)



Il tramezzino zeneize ai Vinerdì di Robbiano e Ligucibario

Ricetta (ingredienti e quantità)

Pane in cassetta tagliato a triangoli, tonno sgocciolato, maionese, foglie di lattuga


Preparazione (tempo pochi minuti)

Semplice, ma squisito sandwich da bar, l’esecuzione richiede pochi minuti e non presenta difficoltà di sorta. Spalmare di un velo di maionese il pane in cassetta, e disporvi sopra le foglie di lattuga precedentemente lavate e un tonno di buona qualità, sgocciolato (l’olio di conserva rende il tramezzino meno digeribile). Alcuni “rinnovano” la ricetta aggiungendo un trito di capperi desalati, tipo salsa tonné. Eviterei le uova sode in quanto sovrastate dagli altri sapori…L’abbinamento enologico prevede un bianco di valida acidità e sapidità, ad esempio un DOC Golfo del Tigullio Bianchetta

Umberto Curti
Storia e tradizione del tramezzino zeneize li trovi nell’Alfabeto del Gusto di Ligucibario, il sito dedicato al made in Liguria e all’etnogastronomia
Le più importanti parole relative a vino, formaggio, pasticceria, pasta, salumi, olio, birra e cucina (compreso un focus specifico sulla cucina araba) le trovi nel Lessico delle Arti Alimentari, sempre su http://www.ligucibario.com/

Nessun commento:

Posta un commento